IdTech engine e problemi alle texture

Discussioni su tutto ciò che non riguarda i giochi legati all'Universo-X (discussioni sulla tecnologia, altri giochi...). Si prega di leggere il regolamento prima di postare.

Moderator: Moderatori per il Forum Italiano

Post Reply
User avatar
Blasting gelatin
Posts: 963
Joined: Sat, 10. Nov 07, 12:45

IdTech engine e problemi alle texture

Post by Blasting gelatin » Sat, 13. Aug 16, 10:13

Raga ho problemi persistenti con tutti i giochi id software a partire da Rage...ossia da quando hanno usato l'idtech 5 in poi.
Come molti ho un casino di texture flickering e pop up, su rage era esasperante, su wolfstein the new order di meno ma comunque c'era, ieri installo the old blood e invece è peggio addirittura di rage.
Voi avetei stessi problemi? vorrei prendere prima o poi doom 4 ma mi urterebbe spendere i soldi per poi avere un gioco ingiocabile.
Secondo voi quando cambierò scheda video si risolverà? Non sono sicuroche dipenda dalla potenza della vga, infondo per rage la mia hd6850 andava piu che bene.

User avatar
Aken_Bosch
Moderator (Italiano)
Moderator (Italiano)
Posts: 3285
Joined: Wed, 29. Jun 05, 17:05

Post by Aken_Bosch » Sat, 13. Aug 16, 17:36

Con il tech5 la parola d'ordine è una sola: Vram. Un sacco di Vram.

Il modo peculiare in cui il motore gestisce le texture (la famigerata "megatexture") impatta pesantemente sulla quantità e la velocità della memoria video (oltre che su quella del sistema), con un gioco come New Order 1 GB di vram è il minimo indispensabile. Io riuscivo a giocarci piuttosto bene con una 5870 da 1 GB, ovviamente le texture che poppavano qua e là un pochino c'erano...sul pc della mia fidanzata, con una 9800 Green da 512 MB, il gioco girava a meno di 1 (!) fps....la 5870 era già una scheda un po' più prestante della 6850, e New Order ci girava stretto stretto...senza dubbio con Doom non ci sarà molto da sperare.

In ogni caso, tra qualche ora potrò farti sapere come gira su una GTX 960 da 4 GB....appena finisce di scaricare i quasi 64 GB che servono :shock: ...
Image

User avatar
Blasting gelatin
Posts: 963
Joined: Sat, 10. Nov 07, 12:45

Post by Blasting gelatin » Sun, 14. Aug 16, 09:38

Si è vero però c'è gente che si lamenta anche con schede da 4gb...da quello che vedo è un motore che richiede hardware esorbitante ma alla fine non è veramente migliore di tanti altri engine.
Doom lo hai preso su steam? Io non ho mai comprato giochi cosi grandi in termini di gigabyte, ho sempre preso le versioni dvd fisiche. Ma poi il sistema di interruzione del download e ripresa funziona veramente bene?
Io ho il computer in camera da letto la notte devo spegnerlo per forza.

Altra domanda, come fa un gioco da 60 gb ad entrare in un dvd?

User avatar
Tolihama
Moderator (Italiano)
Moderator (Italiano)
Posts: 5084
Joined: Tue, 31. May 05, 19:16

Post by Tolihama » Sun, 14. Aug 16, 11:01

Blasting gelatin wrote:Doom lo hai preso su steam? Io non ho mai comprato giochi cosi grandi in termini di gigabyte, ho sempre preso le versioni dvd fisiche. Ma poi il sistema di interruzione del download e ripresa funziona veramente bene?
Personalmente parlando, non ho mai avuto problemi con i download di Steam. In casi estremi, se qualcosa dovesse essere andato storto e qualcosa non funziona a dovere, c'è sempre la possibilità di fare il controllo della cache che controlla l'integrità dei file ed eventualmente provvede a riscaricare i file da correggere.

Blasting gelatin wrote:Altra domanda, come fa un gioco da 60 gb ad entrare in un dvd?
Non credo esistano DVD con così tanta capacità*...
Quindi le soluzioni possibili sono due: o si utilizzano più dvd (ed è la soluzione normale, suppongo), oppure una parte del gioco deve essere comunque scaricata da internet.

Onestamente, ormai le copie fisiche dei giochi sono superate. Capisco che in Italia, dal punto di vista delle connessioni, siamo ancora messi maluccio, ma lì dove è possibile avere una connessione a banda ultralarga, soluzioni come Steam rappresentano davvero il massimo. Già con una connessione di 50 mega si scaricano i file di gioco a velocità prossime o addirittura superiori a quelle di lettura dei supporti fisici; senza contare tutto il discorso degli aggiornamenti, che ormai sono diventati una prassi piuttosto comune nello sviluppo dei giochi (vedi Rebirth ad esempio, ma non è un caso isolato).

* EDIT: infatti:
Wikipedia, [url=https://it.wikipedia.org/wiki/DVD]qui[/url], wrote:Le capacità dei DVD di produzione industriale sono di sei tipi:

DVD-1, detto più comunemente Mini DVD: 1,4 GB Lato unico e singolo strato, con diametro minore di 120 mm
DVD-3: 2,8 GB Double layer Lato unico e doppio strato, con diametro minore di 120 mm
DVD-5: 4,7 GB Lato unico e singolo strato
DVD-9: 8,5 GB Lato unico e doppio strato
DVD-10: 9,4 GB Due lati e singolo strato
DVD-18: 17 GB Due lati e doppio strato
Image

User avatar
Blasting gelatin
Posts: 963
Joined: Sat, 10. Nov 07, 12:45

Post by Blasting gelatin » Sun, 14. Aug 16, 11:27

Per gli aggiornamenti non ci sono problemi perche tanto anche le copie fisiche vogliono la convalida steam e relativi aggiornamenti.
Io di solito guardo il prezzo, se al gamestop trovo la versione fisica scontata (scendono velocmente di prezzo) allora prendo quello...se sono fortunato trovo i sconti su steam e allora prendo quelli.

User avatar
Tolihama
Moderator (Italiano)
Moderator (Italiano)
Posts: 5084
Joined: Tue, 31. May 05, 19:16

Post by Tolihama » Sun, 14. Aug 16, 11:40

Sul discorso aggiornamenti, quello che intendevo dire è che ormai il supporto fisico da solo non è più sufficiente come poteva essere qualche anno fa.

Chiaro che se al rivenditore fisico più vicino te lo vendono ad un prezzo più conveniente, non c'è ombra di dubbio che si va lì ad acquistare. ;)
Image

User avatar
Aken_Bosch
Moderator (Italiano)
Moderator (Italiano)
Posts: 3285
Joined: Wed, 29. Jun 05, 17:05

Post by Aken_Bosch » Sun, 14. Aug 16, 13:20

Tolihama wrote:Chiaro che se al rivenditore fisico più vicino te lo vendono ad un prezzo più conveniente, non c'è ombra di dubbio che si va lì ad acquistare. ;)
Assolutamente sì ;)

Difatti, nonostante Doom (anzi, portiamo rispetto...DooM :P) si trovi tranquillamente in giro intorno ai 30-35 € come digital delivery, la mia fidanzata tra offerte e sconti è riuscito a pagarlo meno scatolato dove lavora lei (Mediaworld)...quanto meno non ho idea e lei di sicuro non me lo dirà, visto che è il mio regalo per i nostri 10 anni di reciproca sopportazione...tra me che compro Return to Castle Wolfenstein a lei e lei che compra DooM a me, siamo proprio due piccioncini :P

Comunque, per quanto riguarda DooM, ci sono 7 giga su dvd e 53,4 da scaricare (63,7 erano quelli che mi chiedeva steam su disco prima di avviare il download)...diciamo che ci penserò due volte prima di disinstallarlo!

Sul discorso del motore grafico, è una bestia un po' particolare, in realtà l'unico requisito esagerato che ha è proprio quello della ram video, per tutto il resto è piuttosto leggero. Carmack (sia santificato il suo codice) l'ha progettato avendo come obiettivo la regolarità degli fps rispetto alla qualità grafica assoluta, obiettivo raggiunto in pieno visto che si possono ottenere i 60 fps "rocciosi" anche su configurazioni medie (certo, se ci si aspetta i miracoli su processori Celeron con schede video da 50-100 €, conviene non trattenere il fiato nell'attesa)...il popup delle texture va via via migliorando, in Rage era a tratti imbarazzante e sopratutto c'era troppo contrasto tra punti con texture di buona qualità e altri adiacenti con texture parecchio sottotono, con Wolfenstein le cose sono già nettamente migliorate, ovviamente sempre a patto di avere un hardware in grado di tenere il passo...quanto a DooM, non mi pare di aver letto di grossi problemi in merito al famigerato problema, ma spero di riuscire a darvi informazioni di prima mano entro poche ore. :D

In ogni caso, non è un motore che punta ad ottenere una qualità grafica da smascellamento convulso (vedi cryengine), quanto piuttosto una buona coerenza visiva e solidità dell'esperienza di gioco, e in questo secondo me è piuttosto riuscito....è ovvio che gli anni '90 sono passati da un po', e adesso ci sono in giro un sacco di altri motori grafici dalle caratteristiche assolutamente valide (e spesso molti di questi passano completamente sottovalutati), ma la Id può ancora dire la sua.

Detto questo, in ogni caso nulla potrà mai battere la totale e polverizzante meraviglia che mi ha spazzato via la prima volta che ho visto girare DooM sul mio 486 venti anni fa...solo la prima volta che ho visto Unreal sono rimasto similmente stupefatto...da lì in poi, nulla si è lontanamente avvicinato, neanche Crysis...
Image

User avatar
Blasting gelatin
Posts: 963
Joined: Sat, 10. Nov 07, 12:45

Post by Blasting gelatin » Sun, 14. Aug 16, 17:00

In ogni caso, non è un motore che punta ad ottenere una qualità grafica da smascellamento convulso (vedi cryengine), quanto piuttosto una buona coerenza visiva e solidità dell'esperienza di gioco, e in questo secondo me è piuttosto riuscito....è ovvio che gli anni '90 sono passati da un po', e adesso ci sono in giro un sacco di altri motori grafici dalle caratteristiche assolutamente valide (e spesso molti di questi passano completamente sottovalutati), ma la Id può ancora dire la sua.
Esperienza alla mano è proprio fallimentare. Con la stessa configurazione ho giocato divinamente a crysis 3, i due metro 2033 e persino gioco a the withcer 3....tutti giochi con una resa superiore. quindi fa proprio schifo sto engine. Mi piace la serie di wolfstein...perché mki piace l'almbientazione sopratutto e comunque anche gli fps in generale. Tra l'altro ormai id software è morta come software house, fa solo remake dei vecchi giochi e non inventa nulla di nuovo.
Mancano di creatività completamente.
Detto questo, in ogni caso nulla potrà mai battere la totale e polverizzante meraviglia che mi ha spazzato via la prima volta che ho visto girare DooM sul mio 486 venti anni fa...solo la prima volta che ho visto Unreal sono rimasto similmente stupefatto...da lì in poi, nulla si è lontanamente avvicinato, neanche Crysis...
Che discorsi...erano i primi giochi di quel genere e unreal il primo ad usare per bene le gpu di allora...logico che a livello di memoria ne hai una impressione irripetibile. E' un po come la prima scopata! In realtà tecnicamente non è la migliore ma nella memoria in genere è la piu mitica. :oops: :lol:

User avatar
Aken_Bosch
Moderator (Italiano)
Moderator (Italiano)
Posts: 3285
Joined: Wed, 29. Jun 05, 17:05

Post by Aken_Bosch » Sun, 14. Aug 16, 19:45

Blasting gelatin wrote:
Detto questo, in ogni caso nulla potrà mai battere la totale e polverizzante meraviglia che mi ha spazzato via la prima volta che ho visto girare DooM sul mio 486 venti anni fa...solo la prima volta che ho visto Unreal sono rimasto similmente stupefatto...da lì in poi, nulla si è lontanamente avvicinato, neanche Crysis...
Che discorsi...erano i primi giochi di quel genere e unreal il primo ad usare per bene le gpu di allora...logico che a livello di memoria ne hai una impressione irripetibile. E' un po come la prima scopata! In realtà tecnicamente non è la migliore ma nella memoria in genere è la piu mitica. :oops: :lol:
E chi ha mai scritto che erano meglio quelli di ciò che c'è in giro adesso. Mi pare ovvio che si parlasse di sensazioni relative al contesto, direi che non c'è molto da farci discussioni...e in ogni caso, io ricordo perfettamente la mia prima scopata, assolutamente mitica. E' stato sul pavimento di casa mia, ricordo ancora quanto era impolverato, come ci ho dato dentro in ogni angolo con la ramazza per ore ore. E' stata una scopata fantastica, alla fine non c'era più neanche un briciolo di polvere. Ormai si fa tutto con l'aspirapolvere, sono finiti i bei tempi :D

E ora svicoliamo dall'argomento, che questo forum lo possono leggere anche i bambini...e lo legge anche Lucateo! :lol:

Tornando al tech5, esperienza alla mano è proprio fallimentare...per te, nella tua esperienza. Con una 6850 di certo non si gioca "divinamente" a Crysis, Metro o TW3, ma senza dubbio ci si può giocare in tutta tranquillità senza strafare con i dettagli, come è giusto che sia per il livello della scheda...cosa che in teoria a quel punto avresti dovuto poter fare anche con Wolfenstein, visto che quanto a fluidità, senza dubbio la mia vetusta 5870 lo faceva girare molto meglio di quanto non faccia girare adesso TW3 (che in ogni caso, a dettagli medio-bassi gira più che dignitosamente e ha ancora un gran bell'impatto).
Che ci sia del popup delle texture non c'è dubbio, quello c'è, ma in maniera così catastrofica, o addirittura con flickering e problemi del genere, mi fa pensare che ci possa essere qualche problema con la tua configurazione. Io con la 5870 potevo tenere quasi tutto a stecca meno il buffer per le texture (appunto), e vedevo poppare le texture solo in maniera saltuaria, spostandomi molto in fretta con la visuale o dopo sessioni molto lunghe di gioco...ok che la 6850 va di meno, ma la ram è la stessa e non mi pareva che potesse andare tanto meno da fare tutta questa differenza :?

Capitolo DooM:

Porca. Vacca. :o

Se ti può interessare, alla faccia dei loro requisiti consigliati, tutto a ultra, 1920x1080 con AA temporale 8x, i5 4690 a 4,5 Ghz + 8 GB ram + GTX 960 4 GB, raramente scende sotto i 60 fps, per fare giusto quei 50-55, nessun pop-up rilevato, tutto assolutamente solido, texture di risoluzione decisamente buona anche a distanza molto ravvicinata (ho già messo qualche screen su Steam). E' difficile trovarci dentro lo stesso motore di Rage e Wolfenstein.
Image

User avatar
Blasting gelatin
Posts: 963
Joined: Sat, 10. Nov 07, 12:45

Post by Blasting gelatin » Mon, 15. Aug 16, 14:12

Tornando al tech5, esperienza alla mano è proprio fallimentare...per te, nella tua esperienza. Con una 6850 di certo non si gioca "divinamente" a Crysis, Metro o TW3, ma senza dubbio ci si può giocare in tutta tranquillità senza strafare con i dettagli, come è giusto che sia per il livello della scheda...cosa che in teoria a quel punto avresti dovuto poter fare anche con Wolfenstein, visto che quanto a fluidità, senza dubbio la mia vetusta 5870 lo faceva girare molto meglio di quanto non faccia girare adesso TW3 (che in ogni caso, a dettagli medio-bassi gira più che dignitosamente e ha ancora un gran bell'impatto).
No guarda che io gioco in 1280x1024 (monitor 19") e quei giochi mi girano molto bene con i dettagli al massimo...a parte TW 3 su cui devo scendere un pò. Con Rage e wolfstein è stato un putiferio invece. Comunque in giro leggo che questi problemi li hanno avuti anche gente con schede di fascia piu alta, c'è anche chi ha fatto delle modifiche su qualche file di configurazione perché ilk problema è che l'engine non faceva la cache della vram...non ho approfondito perché non mi interessa...tanto devo cambiare vga e spero che con quelle nuove non ci saranno i stessi problemi. Wolfstein lo rifarò (l'ambientazione ucronia nazista mi piace molto) e poi mi godrò anche the new blood.
Tuttavia a fronte di questi inconveniente gli altri engine lavorano meglio. Il crytec mi piace molto e non solo quello.

Comunque se mi dici che:
Se ti può interessare, alla faccia dei loro requisiti consigliati, tutto a ultra, 1920x1080 con AA temporale 8x, i5 4690 a 4,5 Ghz + 8 GB ram + GTX 960 4 GB, raramente scende sotto i 60 fps, per fare giusto quei 50-55, nessun pop-up rilevato, tutto assolutamente solido, texture di risoluzione decisamente buona anche a distanza molto ravvicinata (ho già messo qualche screen su Steam). E' difficile trovarci dentro lo stesso motore di Rage e Wolfenstein.
Vuol dire che finalmente hanno fatto un gran lavoro di ottimizzazione...bene....bene! 8)

User avatar
Aken_Bosch
Moderator (Italiano)
Moderator (Italiano)
Posts: 3285
Joined: Wed, 29. Jun 05, 17:05

Post by Aken_Bosch » Mon, 15. Aug 16, 15:01

Direi che sì, è decisamente bene ottimizzato. A onor del vero, il pop up delle texture effettivamente c'è, ma è limitato al caricamento iniziale della mappa, un pò come lo streaming delle texture che si vede anche in molti giochi con UE3...ci mette qualche secondo, dopo di chè non si nota più, mentre fino a Wolfenstein era una cosa costante...centrerà anche il fatto che tecnicamente questo non è più il Tech5, ma il Tech6. :P

Il fatto che giochi ancora su un "vecchio" 4:3 giustifica le buone prestazioni, pardon per deformazione professionale pensavo automaticamente al full hd (e in effetti anche la mia ragazza con la 5870 gioca onestamente a Wolfenstein e TW3, ma in 1680x1050).
Se ti può interessare sul tubo trovi qualche video di pazzi che hanno provato Doom su una 6850...si può fare, ma non è un granchè di spettacolo. :D

E un'ultima cosa, anche se le Amd sono sempre state svantaggiate nei giochi opengl rispetto alle Nvidia, con Doom hanno appena introdotto le librerie Vulkan, e pare che le Amd ricevano una gran bella botta di vita così, si parla di incrementi delle prestazioni anche del 20-30% con gli ultimi modelli, non male direi.
Image

User avatar
Blasting gelatin
Posts: 963
Joined: Sat, 10. Nov 07, 12:45

Post by Blasting gelatin » Tue, 16. Aug 16, 12:45

Si ho letto, attualmente le amd vanno meglio con le vulkan e anche con la modalità asincrona.

Riguardo la risoluzione anche quando cambierò il monitor non andrò mai oltre la full hd.
Non ha senso ed è solamente uno specchietto per le allodole per far cambiare hardware alla gente (farlocca).
La risoluzione va in proporzione alle dimensioni del monitor...anche con un monitor da 28" (che è enorme) la full hd va benissimo...se aggiungi che nelle scrivanie non c'è cosi tanto posto e che monitor giganti a 16:9 sono poi scomodi per lavorarci ecco che sono solo soldi buttati via.
il 4k serve solo a chi gioca sul televisore del soggiorno e con dimensioni ben sopra i 32".

User avatar
Blasting gelatin
Posts: 963
Joined: Sat, 10. Nov 07, 12:45

Post by Blasting gelatin » Wed, 26. Oct 16, 09:55

Proprio ieri ho installato la mia nuova vga...una xfx radeon rx 480 gtr 8 gb.
Inutile dire che se il problema delle texture dipendesse dalla scheda sottodimensionata stavolta lo avrei risolto definitivamente e invece niente...il problema persiste.
Come avevo intuito prima il problema non era della hd 6850 ma dell'engine.
Su internet ci sono vari consigli per bypassarlo ma non funzionano...il problema è meno presente rispetto a quando avevo la 6850 ma comunque è ancora molto fastidioso.
Non ho capito come risolverlo. :evil:

Post Reply

Return to “Off Topic Italiano”